26/02/2020

CORONAVIRUS 2019-nCov: CONOSCERLO PER COMBATTERLO

CHE COS'E'

I Coronavirus sono una famiglia di virus che provocano infezioni che vanno dal comune raffreddore a malattie molto più gravi come la polmonite.

Il nuovo Coronavirus 2019-nCoV è un nuovo tipo di Coronavirus non conosciuto e per questo più pericoloso perché, essendo una malattia nuova, non vi sono vaccini attualmente disponibili e realizzarli può richiedere anche molto tempo.

SINTOMI

I sintomi più frequenti di una persona infetta da un coronavirus sono: tosse, febbre, difficoltà respiratorie. Nei casi più gravi l'infezione può provocare polmonite, insufficienza, sindrome respiratoria acuta e anche morte. Il nuovo Coronavirus 2019-nCoV presenta sintomi che sono molto simili a quelli che si manifestano nel caso di una comune influenza.

TRASMISSIONE DEL CORONAVIRUS

Il nuovo Coronavirus 2019 n-COV si trasmette, come tutti i Coronavirus, da persona a persona per via aerea con tosse o starnuti, o in seguito a contatto stretto con la persona infetta, ad esempio fra familiari o se si è in un ambiente chiuso e ristretto con persone ammalate.

CURA

Al momento non esiste una cura per questo virus in quanto è un ceppo nuovo che non era mai stato identificato nell'uomo prima. Non esiste infatti un** vaccino **per curare il Coronavirus 2019-nCoV e crearne uno che sia efficace potrebbe anche richiedere tempi piuttosto lunghi. Allo stesso modo, non esiste un trattamento specifico e al momento si possono solo trattare i sintomi che il virus causa.

PREVENZIONE: 5 CONSIGLI UTILI

Dato che, come abbiamo detto, non esiste una cura specifica, la cosa più importante per tutelarsi è la prevenzione. Ecco 5 consigli utili da seguire per ridurre i rischi di contrarre il Coronavirus 2019-nCoV:

  1. Evitare il contatto ravvicinato con chi presenti sintomi influenzali
  2. Lavare spesso le mani o, se impossibilitati, disinfettarle con prodotti igienizzanti in soluzione alcoolica
  3. Quando si tossisce o si starnutisce buttare sempre il fazzoletto e lavarsi o igienizzarsi le mani.
  4. Evitare di mangiare carne cruda o frutta e verdura non lavate.
  5. Assumere integratori, vitamine e fermenti lattici per aumentare le difese immunitarie del nostro organismo

Noi di Farmastar.it consigliamo alcuni prodotti che possono aiutare a sostenere le difese immunitarie del nostro organismo, aiutandolo ad essere al massimo della forma e pronto ad affrontare e combattere con successo eventuali attacchi virali e non solo:

Integratori alimentari immunostimolanti, ideali per aiutare il nostro sistema immunitari a difendersi dalle infezioni:

  • Immun'Age Named 60 Bustine: integratore alimentare a base di Papaya fermentata, indicato come antiossidante e come coadiuvante delle naturali difese dell’organismo.
  • Papaya Pura Zuccari 45 Stick: integratore alimentare interamente costituito da polpa di carica Papaya bio-fermentata, atomizzata e granulata. La Papaya Pura contrasta i radicali liberi e sostiene le difese immunitarie

Fermenti lattici: un intestino sano è fondamentale per una buona risposta degli anticorpi e quindi per un sistema immunitario efficiente

Vitamina B: contribuisce al fisiologico funzionamento del sistema nervoso e alla riduzione di stanchezza e affaticamento

Al momento queste sono le cose più importanti da sapere riguardo questo nuovo virus di cui si parla così tanto in questi giorni. Per trovare ulteriori informazioni a riguardo, vi comunichiamo che il Ministero della Salute ha creato un sito web dedicato appositamente all'argomento che è costantemente aggiornato: www.salute.gov.it/nuovocoronavirus.

Per trovare altri prodotti ideali per il sostegno delle difese immunitarie, visitate il nostro catalogo nella categoria: Difese Immunitarie.